I più piccoli non hanno più paura del Dentista

Studio Buda - Pedodonzia 2

Pedodonzia: Cos'è?

La pedodonzia è una specifica branca dell’odontoiatria che ha come scopo quello di prevenire e curare le patologie odontostomatologiche dei soggetti  da 0 a 16 anni.

Una fascia d’età molto delicata, dove paure e modi di reagire sono differenti rispetto all’età adulta.


Approccio con il piccolo Paziente

Allo Studio Buda la nostra Pedodontista di fiducia è la Dott.ssa Caterina Falchero ” Laureata a pieni voti in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Universita di Madrid Alfonso X El Sabio nel 2015. È membro della Società Italiana di Conservativa (AIC) e della Società Italiana di Odontoiatria Infantile (SIOI)”

 

La Dottoressa Falchero ha scelto di dedicarsi all’odontoiatria pediatrica prendendosi cura dei piccoli pazienti.

L’approccio della Dott.ssa Falchero consiste nel prendere per mano il bambino e accompagnarlo alla scoperta di qualcosa di nuovo e non enfatizza il dolore ma il gioco.

La tecnica utilizzata per aiutare i piccoli pazienti a superare la paura del dentista viene chiamata “Tell Show Do“: È una procedura dove prima di utilizzare ogni strumento, viene presentato al bambino così da non spaventarlo per gli eventuali suoni che produce.

In questo modo si supera il rifiuto da parte del paziente di non far avvicinare lo strumento.

Inoltre, si eviterà di usare parole che richiamano negatività (come Trapano, Dolore, Puntura) nel bambino in modo da non spaventarlo.

Studio Buda - Pedodonzia

Sedazione Cosciente: Cos'è?

La Sedazione Cosciente inalatoria è una tecnica anestesiologica che prevede l’erogazione di una miscela gassosa costituita da alte percentuali di ossigeno unite a basse percentuali di protossido di azoto.
L’inalazione dei due gas produce una sensazione di benessere e rilassamento, alterazione delle percezioni, innalzamento della soglia dolorifica e contrazione della sensazione del tempo.

Questo permette al Paziente, in questo caso al bambino, di restare sveglio e quindi NON preclude in nessun modo respirazione, conserverà i riflessi di tosse e deglutizione e sarà vigile e collaborante, grazie alla presenza del Pedodontista.

Al termine del trattamento, portando l’erogazione al 100% di ossigeno ci sarà una rapida scomparsa dei sintomi e il bambino potrà riprendere le sue regolari attività scolastiche e/o ludiche, rafforzato dal successo della terapia.

La Dott.ssa Falchero con una nostra "piccola paziente"

Riproduci video

Contattaci subito per fissare un appuntamento

Se desideri fissare un appuntamento presso il nostro studio, clicca sul bottone in basso.

Prenota