Parodontite

La parodontite è una patologia odontoiatrica di origine batteriologica che coinvolge le pareti gengivali e successivamente i denti. Essa determina la formazione di tasche gengivali destinate a colpire i tessuti gengivali e l’osso alveolare. I suoi effetti possono essere piuttosto gravosi fino a provocare la perdita definitiva degli elementi dentali.

Quali sono i principali sintomi?

  • Bromopnea
  • Infiammazione gengivale
  • Sanguinamento gengivale
  • Ascessi frequenti
  • Mobilità dentale
  • Caducità dentale

Come si può curare

Attualmente viviamo una lunga stagione di avanguardismo odontoiatrico, in cui le tecniche d’intervento si stanno considerevolmente affinando, e le sperimentazioni individuano sovente, nuove frontiere di trattamenti sempre più affidabili ed efficaci. Questo aspetto diventa particolarmente interessante se applicato al campo d’azione terapeutico della parodontite, che appare in questo modo sanabile anche durante l’avanzare del suo processo evolutivo. Tutte le azioni svolte per curarla sono sempre precedute da interventi di igiene orale specifica, per la detersione approfondita delle tasche parodontali e per la rimozione di ogni traccia batterica. All’igiene si associa l’applicazione della tecnica chirurgica, mirata alla correzione degli elementi di disturbo gengivali e ossei, determinati dalla patologia.

Quanto è importante la prevenzione?

Alla parodontite è molto spesso collegato un notevole rischio medico, relativo all’inasprimento di patologie cardiovascolari e diabetiche, oltre che il pericolo concreto di perdita dell’osso alveolare e degli elementi dentali, qualora non venga diagnosticata in tempo utile per avviare le opportune terapie o in alternativa per ricorrere all’implantologia. Questi sono i principali motivi per i quali risulta fondamentale attivarsi con la prevenzione, decidendo di sottoporsi a periodiche visite di controllo specialistiche e a frequenti sedute di igiene orale professionale. Lo Studio Buda a tal fine ha predisposto un apposito strumento, il passaporto dentale, che preventiva e programma per ciascun paziente, un piano di intervento personalizzato.